mercoledì 20 febbraio 2013

Gucci_FW2014_#MFW

MFW 2013 poche chiacchiere e contenuti selezionati.

Gucci, arrivo in ritardo (...) e mi perdo il fermento e le prime uscite, con un pò di afflizione mi rilasso e mi immergo nell'universo di Frida Giannini

Donne spavalde, amazzoni chirurgiche solcano una passerella senza tempo, sono audaci e decise , il passo è privo di qualsivoglia titubanza o incertezza, procedono spedite, dominano, hanno completamente il comando. 

Un comando elegantissimo, mai sfacciato, fatto di un controllo serio e meticoloso di ogni dettaglio.
Sagome lineari ed essenziali, gonne al ginocchio e palette cromatiche piene dal burgundy/pink all'oro, passando per il marrone, il verde ed il polvere che assumono note cangianti e luminosissime.


Stampe finte o reali a metà tra la Scozia, il tweed ed il pied de poule cangianti su base nera e laminati oro/bordeaux/verde.


Stivali altissimi dal gambale compatto ed alto che si perdono sotto longuette dal design essenziale e sensuale ed ancora francesine lievemente stringate dai bordi voluttuosi in pelle lucida, borse molto serie come fossero cartelle spigolose da affari. Per tutti gli accessori la variante audace e vezzosa è il pitone.


Per la sera l'eleganza di tute o abiti lunghi in raso monocolore tendenzialmente nero conquista la scena, con decorazioni effetto pavone per le piume dello spettro dal turchese al verde, adagiati su una trama reticolare e trasparente.


Ed infine tornano i collant in microrete per donne leader lontane dalla logica dell'oggetto-manichino.

2 commenti:

  1. Amazing collection! It just blew my mind:)

    Check out my blog: http://theprintedsea.blogspot.de/

    RispondiElimina
  2. love this!

    http://glamourgirl-bg.blogspot.com/

    RispondiElimina